Cellulite e adiposità localizzate

Cellulite e adiposità localizzate

Cellulite e adiposità localizzate. Trattamento rughe da esposizione solare. Studio Medicina Estetica Siena Dr.ssa LucianoLa cellulite o PEFS pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo provocato da un’alterazione del tessuto sottocutaneo o ipoderma con ipertrofia delle cellule adipose.
Sotto al derma si verifica una ipertrofia delle cellule adipose, insieme a ritenzione idrica e di liquidi tra le cellule, e ciò è dovuto ad un’alterazione del sistema venoso e linfatico che rallenta il flusso del sangue provocando la ritenzione idrica.
È un fenomeno che colpisce in modo particolare il sesso femminile e interessa solitamente i glutei, le cosce, i polpacci, le ginocchia, l’addome e l’interno delle braccia.
Si manifesta con una pelle turgida, una sensazione di pesantezza alle gambe e il caratteristico aspetto superficiale a buccia d’arancia, e negli stadi più avanzati, con la formazione di noduli sclerotizzati, dolorosi al tatto.

Da cosa è provocata la cellulite?

La cellulite è provocata da un insieme di fattori che determinano un’alterazione del microcircolo, fattori primari di tipo ereditario, fattori secondari legati all’ambiente in cui viviamo ed allo stile di vita che conduciamo tutti i giorni (fattori ormonali, gravidanza, problemi vascolari, abbigliamento troppo stretto, stress, fumo, alcool, sovrappeso, alimentazione scorretta, postura scorretta a gambe accavallate, scarsa attività fisica, stazione eretta prolungata, scarpe troppo strette e/o con tacchi alti).

Cellulite e adiposità localizzate. Trattamento rughe da esposizione solare. Studio Medicina Estetica Siena Dr.ssa LucianoFasi evolutive della cellulite

Cellulite edematosa
E’ causata da accumulo di liquidi all’interno del tessuto adiposo, localizzata prevalentemente alle caviglie, polpacci, cosce e braccia.

Cellulite fibrosa
In questo tipo di cellulite vi è un maggior produzione di tessuto connettivo-fibroso e il tessuto adiposo si presenta più duro, con possibile formazione di piccoli noduli.

Cellulite sclerotica
In questo caso i noduli che si creano sono di maggiori dimensioni e il tessuto adiposo diventa ancora più duro (sclerosi).

Cellulite e adiposità localizzate. Trattamento rughe da esposizione solare. Studio Medicina Estetica Siena Dr.ssa LucianoAdiposità localizzate

Le adiposità localizzate sono accumuli di grasso che tendono a permanere nonostante una dieta corretta ed equilibrata e nonostante l’attività fisica, possono comparire anche in persone con peso ideale.
La loro formazione e localizzazione dipendono soprattutto da predisposizione genetica e da disturbi ormonali, mentre fattori favorenti sono la vita sedentaria, il sovrappeso e la postura scorretta.
Le zone dove maggiormente sono presenti le adiposità localizzate sono l’addome negli uomini, nelle donne oltre l’addome, anche i fianchi, i glutei, le cosce e le braccia.

Trattamento

Dieta equilibrata, bere molta acqua e attività fisica. Eliminazioni fattori aggravanti. Nello studio di Medicina Estetica della dr.ssa Luciano per combattere la cellulite e le adiposità localizzate vengono proposti i seguenti trattamenti in base al quadro clinico e alle esigenze della paziente.
Sono consigliati persorsi di:

Cavitazione Medica
Mesoterapia
Radiofrequenza